Stage e tirocini

Per essere ammessi alla Prova finale, tutti gli studenti devono conseguire 6 CFU svolgendo uno stage/tirocinio curriculare e/o una delle numerose attività alternative o lavorative. Queste esperienze vanno svolte dopo l’immatricolazione, preferibilmente tra il secondo e il terzo anno, e ultimate entro la data di presentazione della domanda di laurea.
Si raccomanda di contattare in anticipo un docente della Commissione per farsi orientare nella scelta dello stage e/o delle altre attività. Tutte le comunicazioni vanno indirizzate unicamente agli indirizzi indicati nel box Contatti.
Una volta acquisiti i 6 CFU, chi volesse svolgere ulteriori stage e attività formative lo potrà fare ottenendo il riconoscimento dell’esperienza nel curriculum.

 

Contatti

Per attivazione e riconoscimento di stages o tirocini curriculari:
Giuseppe Sergio giuseppe.sergio@unimi.it

Per attivazione e riconoscimento delle attività alternative:
stage.medlin@unimi.it

Stage o tirocini curriculari

Si definiscono “tirocini curriculari” le esperienze di stage attivate con la procedura prevista e gestita dall’Ufficio Stage del COSP.

I tirocini curriculari possono essere scelti dagli studenti in diversi modi:

  •  tramite gli strumenti messi a disposizione dall’Ateneo (es. bacheca annunci accessibile tramite UNIMIA);
  • in maniera autonoma (es. per il tramite di conoscenze personali, candidature spontanee, risposta ad offerte individuate su siti e profili social aziendali, portali dedicati).

In entrambi i casi, ai fini della regolare attivazione del tirocinio è necessario seguire la procedura prevista dall’Ufficio Stage, come riportato di seguito. È possibile attivare tirocini curriculari con Soggetti ospitanti, localizzati in Italia (anche fuori Regione Lombardia) e all’estero.
Il numero di CFU acquisibili va da un minimo di 3 CFU (75 ore) a un massimo di 6 CFU (150 ore), secondo tempi e modi concordati con i Soggetti ospitanti (minimo un mese).
Il docente responsabile degli stage o tirocini curriculari è il Prof. Giuseppe Sergio.

 

Nel caso in cui lo stage/tirocinio curriculare sia stato correttamente attivato, l’ultimo giorno di stage/ tirocinio, stagista/tirocinante e tutor aziendale riceveranno una mail con il link al questionario di valutazione finale obbligatorio.

Il tirocinante può scaricare le valutazioni compilate (sia la sua sia quella del tutor aziendale) dalla sua pagina Almago > gestisci i tuoi tirocini> storico, a cui si può accedere tramite UNIMIA (pagina Lavoro e stage).

Lo studente sottoporrà i due questionari finali (uno compilato dallo studente e l’altro compilato dal tutor aziendale) e il modulo di riconoscimento CFU già compilato in ogni sua parte al Prof. Giuseppe Sergio per la firma.

Il modulo va inviato via mail al Prof. Giuseppe Sergio obbligatoriamente utilizzando la casella di posta assegnata dall’ateneo (@studenti.unimi.it), salvato nel seguente modo: matricola_cognome_K01 (esempio: 123456_ROSSI_K01).

A seguito di valutazione positiva della richiesta, l’attività e i cfu acquisiti saranno registrati in carriera d’ufficio. 

Attività alternative

Si può richiedere il riconoscimento dei CFU anche per le seguenti attività:

Corsi e Laboratori attivati dal Corso di laurea e dall’Ateneo

Un’attività a scelta tra: laboratori professionalizzanti e didattici, corsi, attività seminariali e iniziative proposte dai docenti del corso di studio, attivati e/o approvati dal Collegio Didattico del corso di laurea (fino a un massimo di 3 CFU)

Altre attività

  • Corsi di lingua all’estero in una delle due lingue curriculari; sul certificato rilasciato dall'ente presso cui si è svolto il corso devono essere indicati durata, tipologia del corso, numero di ore, livello e risultato conseguito (da 1 a 6 CFU, in base al periodo di permanenza all’estero e alla durata del corso)
  • Certificazioni linguistiche di una delle due lingue curriculari (fino a 3 CFU se conseguite in Italia; fino a 6 CFU se conseguite all’estero, nei paesi di riferimento)
  • Servizio civile nazionale e internazionale (6 CFU)
  • Attività lavorative a tempo determinato o indeterminato part-time o full-time, certificate da un regolare contratto di lavoro (fino a 6 CFU)
  • Collaborazioni e attività lavorative saltuarie, solo se attinenti con il curriculum di studio; nella lettera dell’azienda devono essere specificati numero di ore, contenuto dell’attività e lingua usata (fino a 6 CFU)
  • Esperienze di lavoro all’estero, certificate da una lettera o dichiarazione ufficiale (da 3 a 6 CFU, in base alla durata)
  • Esperienze di volontariato all’estero, anche se non comportano l’impiego di una lingua inserita nel piano degli studi; le esperienze di volontariato in Italia sono valide solo se si dimostra l'uso di una delle lingue curricolari (da 1 a 6 CFU, in base alla durata)
  • Stage relativi allo studio della lingua italiana, svolti in Italia da studenti stranieri iscritti al curriculum Stranimedia (da 3 a 6 CFU, in base alla durata)
  1. Gli studenti devono inoltrare la richiesta alla commissione scrivendo all’indirizzo stage.medlin@unimi.it e iniziare l’attività solo dopo risposta affermativa.
  2. A conclusione gli studenti devono presentare la documentazione relativa all’attività svolta insieme al modulo di riconoscimento CFU già compilato a stage.medlin@unimi.it . Il modulo va inviato via mail mantenendo il formato word e utilizzando obbligatoriamente la casella di posta assegnata dall’ateneo (@studenti.unimi.it).
  3. A seguito di valutazione positiva della richiesta, l’attività e i cfu acquisiti saranno registrati in carriera d’ufficio.

 

Informazioni generali stage COSP

Lo stage (o tirocinio) è un’esperienza formativa di cui esistono diverse tipologie:

  • uno studente può svolgere stage/tirocini curricolari
  • chi ha concluso un percorso di studio da non più di 12 mesi, può svolgere stage/tirocini extracurricolari.

Il Cosp gestisce le procedure per l’attivazione di tirocini presso Enti e Imprese pubbliche e private per gli studenti iscritti, i laureati e i diplomati post laurea presso in nostro Ateneo.

Come trovare uno stage

E' possibile trovare uno stage  utilizzando la bacheca annunci di lavoro e stage di Ateneo (Cosp).
Se lo studente trova uno stage attraverso altri canali o in autonomia deve comunque seguire le procedure di Ateneo (Cosp).